Master in Criminologia

La figura professionale di Criminologo ha ricevuto uno slancio dalla riforma del codice di procedura penale; la Commissione di Giustizia della Camera ha infatti approvato in sede legislativa, il 21/04/2000, il provvedimento che da la possibilità agli avvocati difensori di svolgere indagini se queste rappresentano un mezzo di tutela per i loro assistiti, mediante l’aiuto di investigatori privati.

Questa modifica legislativa ha quindi “creato” nuove figure professionali, quali: Investigatori, Operatori tecnici, Specialisti di Criminalistica, Criminologi ecc.

Oggi un magistrato se lo ritiene opportuno, può avvalersi della consulenza specialistica di un perito in materia criminologica “se occorre svolgere indagini o acquisire dati o valutazioni che richiedono specifiche competenze tecniche, scientifiche o artistiche”.

Un criminologo però può prestare le sue competenze in ambito scientifico nella fattispecie di ricerca (studiando causa e conseguenza della criminalità) o generalmente lavorando in ambito di sicurezza (come security manager) o di fornire consulenza agli organi di polizia.

La Camera di Mediazione Nazionale eroga il Master in Criminologia mediante la realtà più affermata e più nota sul territorio italiano: Criminet.

Criminet non avendo scopi di lucro, promuove i propri corsi di formazione per favorire la crescita professionale di tutti i suoi associati, avendo come obiettivo lo studio degli autori di reato, delle vittime, delle modalità di esecuzione del crimine, dei tipi condotta criminale e della conseguente reazione sociale e valorizzarne le competenze, garantendo il rispetto delle regole deontologiche.

Destinatari del Master in Criminologia

• Il Master è rivolto a tutti coloro in possesso di laurea (Triennale o/e Magistrale) o laureandi in giurisprudenza ,in psicologia, sociologia, e in generale nell’area sociale (assistenti sociali), educativa (educatori) e sanitaria.
• Ai laureati del vecchio e nuovo ordinamento, in possesso anche di laurea triennale, che intendano acquisire approfondite conoscenze per svolgere un’attività professionale nel campo del diritto penale, delle scienze criminologiche e investigative, delle politichecriminali, anche alla luce delle innovazioni tecnologiche e legislative.
• Ai medici e scienziati di laboratorio, a psicologi e psichiatri coinvolti nell’investigazione e nel procedimento penale.
• Ad avvocati, magistrati, investigatori del crimine e professionisti della comunicazione.
• Alle forze di Polizia e di coloro che svolgono attività all’interno di strutture quali carceri e comunità.

Sbocchi professionali

Il Master in criminologia potrà essere speso nell’ambito giudiziario, penitenziario, minorile, della sicurezza.

Si tratta di una figura professionale che svilupperà specifiche competenze in ambito tecnico e scientifico e che potrà svolgerà la propria professione presso Enti pubblici, a livello locale e nazionale, che operino nei settori della prevenzione del crimine e dell’investigazione.

Per qualsiasi dubbio, riguardo la figura professionale, gli ambiti di lavoro e i possibili sbocchi potete porci qualsivoglia dubbio per telefono o mezzo mail tramite il form contatti sottostante.

Allegati

Contattaci adesso per ricevere informazioni sul Master in Criminologia

dichiaro di aver preso visione e di accettare le norme sulla privacy. d.lgs 196/2003.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Camera di Mediazione Nazionale
Average rating:  
 0 reviews